Biografia

Gurf Morlix è una leggenda della musica americana.

È nato a Buffalo nel 1951 e si è trasferito in Texas nel 1975 dove ha cominciato a suonare con Blaze Foley. Nel 1981 si è spostato a Los Angeles per entrare a far parte della band di Lucinda Williams.

Resta con Lucinda fino al 1996, anno di uscita di Car Wheels on a Gravel Road, l’album pluripremiato della cantautrice che Gurf aveva cominciato a produrre ma che poi uscì coi crediti di Steve Earle e Roy Bittan. Dopo la frattura con la Willliams, Gurf ha prodotto magistralmente altri grandi cantautori americani come Ray Wylie Hubbard, Mary Gauthier, Slaid Cleaves, Robert Earl Keen e molti altri.

Dal 2004 è membro della Austin Music Awards Hall of Fame e, dall’anno successivo,della Buffalo Music Hall of Fame. Nel 2009 la prestigiosa associazione “Americana” lo nomina miglior strumentista dell’anno. Negli ultimi anni Morlix ha intrapreso la carriera solista da cantautore, proponendo un “blues” personale, ruvido, dai testi spesso basati su esperienze personali. Storie di amore e di vita ancor più rafforzate dal suo incontro ravvicinato con la morte.

Dal vivo in Italia ci presenterà il suo ultimo, bellissimo, disco intitolato Impossible Blue.

Ci auguriamo che arriverà presto nelle sale italiane il pluripremiato film diretto da Ethan Hawke su Blaze Foley. Nel film Charlie Sexton interpreta Townes Van Zandt e Gurf Morlix è presente nel ruolo di se stesso.

Web site

http://www.gurfmorlix.com/